USA: studentessa di 9 anni dotata vuole dimostrare l'esistenza di Dio

A 9 anni, William Maillis non è un ragazzo normale. Ha già conseguito il diploma di maturità classica e sta per iniziare gli studi al fianco di giovani che hanno il doppio dei suoi anni. Ma questo figlio di un prete ortodosso è anche cristiano e intende utilizzare le sue straordinarie capacità per la gloria di Dio.

LI genitori di William, Peter e Nancy si resero presto conto che il loro bambino era dotato. A 6 mesi già individuava i numeri, a 7 mesi formulava frasi complete. A 21 mesi sapeva moltiplicare, leggere e scrivere. A 4 anni inizia l'algebra, la lingua dei segni e la lettura greca, a 5 la geometria e la trigonometria a 7 anni. All'età di 9 anni ha terminato gli studi secondari e sta intraprendendo gli studi universitari con un obiettivo ben preciso.

Desidera studiare la fisica e la chimica dello spazio, conseguire un dottorato e diventare un astrofisico, lavorare su concetti come “lo spostamento dello spazio-tempo”, “singolarità” e “pura gravità”. Ma la cosa più importante per lui è dimostrare che "solo una forza esterna è in grado di assemblare il cosmo".

“Voglio dimostrare a tutti che Dio esiste. "

Eppure, quando era entrato all'asilo, William aveva fallito il test, non identificando il grigio come un colore ma come un'ombra, o non riconoscendo il termometro, i suoi genitori usando un termometro auricolare.

L'analisi dello psicologo universitario, specializzato in bambini dotati, è ormai definitiva. Per lui William è "un puro genio".

Peter e Nancy continuano a sostenere il loro bambino, durante tutto il suo viaggio atipico con gentilezza, dichiarando di non volerlo spingere ma di aiutarlo a fare delle buone scelte. Suo padre lo incoraggia regolarmente dicendogli:

“Dio ti ha fatto un dono. La cosa peggiore sarebbe rifiutare questo dono e non usarlo per il bene del mondo. "

 
scrittura

Fonte : Yahoo News

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.