La madre diventa cristiana dopo una "guarigione miracolosa", poi sperimenta la persecuzione

“Ho sofferto di forti dolori allo stomaco per più di tre anni. Hanno pregato per me e il dolore è scomparso. Dopo l'incontro, ho deciso di vedere il parroco. »

In Uganda, una madre soffriva di mal di stomaco da più di 3 anni. Invitata a un evento evangelistico il 14 settembre, Shadia Namuzungu ha accettato di farsi pregare.

Lei dice a Notizie sulla stella del mattino la scomparsa del suo dolore.

“Ho sofferto di forti dolori allo stomaco per più di tre anni. Hanno pregato per me e il dolore è scomparso. Dopo l'incontro, ho deciso di vedere il parroco. »

Quel giorno diventa cristiana. Ma l'imam del villaggio, che l'aveva vista andare in chiesa, la interroga.

“L'imam è rimasto incredulo e se ne è andato senza dire una parola. Ma il giorno dopo tornò con altri sei musulmani. Quattro di loro hanno iniziato a distruggere i miei raccolti, a uccidere le mie pecore e a demolire la mia casa. »

Un vicino cristiano che è arrivato e l'ha portata in una clinica medica, spiega:

“Shadia iniziò a svenire. Aveva ferite profonde sulla schiena, entrambe le mani, lo stomaco, le gambe e aveva gli occhi gonfi. »

Dice che dopo diversi giorni in ospedale, non era ancora in grado di camminare.

MC

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.