Un sacerdote della diocesi di Versailles pose fine alla sua vita, pochi mesi dopo aver denunciato l'abuso di potere

Padre François de Foucauld, 50 anni, si è tolto la vita nella notte tra il 30 giugno e il 1 luglio. Il suo corpo è stato trovato nella foresta di Rambouillet. 

Il vescovo di Versailles, Luc Crepy, ha annunciato tristi notizie in un comunicato stampa pubblicato venerdì 1 luglio. Padre François de Foucauld, sacerdote nella diocesi di Versailles da 18 anni, si è suicidato nella notte tra il 30 giugno e il 1 luglio.

Il corpo del monaco 50enne è stato ritrovato nella foresta di Rambouillet.

Padre François de Foucauld ha officiato nella diocesi di Versailles con diverse parrocchie, tuttavia il comunicato specifica che da settembre 2021 non aveva alcuna missione, "a causa delle difficoltà nell'esercizio del suo ministero".

In una rubrica pubblicata sul quotidiano La Croix lo scorso dicembre dal titolo "Non passa più il vincolo al silenzio nella Chiesa", il sacerdote aveva denunciato l'abuso di potere all'interno della Chiesa cattolica.

Ritenendo di essere stato lui stesso vittima di abuso di potere, ha mostrato in questo forum come la parola sia chiusa su questo argomento e ha invitato la Chiesa a «chiarire e segnare le tappe dell'esercizio del potere, come si può diagnosticare in un luogo professionale i gesti che provocano dolore sul lavoro”.

In particolare, ha sottolineato l'urgenza per i pastori e i fedeli di entrare "in una vera considerazione dei testimoni degli abusi di potere oggi nella Chiesa", per discernere "le regole chiare e pacifiche di governo all'interno della "Chiesa" .

“È proprio il contraddittorio dibattito che dobbiamo inscrivere nel marmo delle nostre responsabilità pastorali, che siamo Vescovi, Sacerdoti o leader laici”, ha scritto in conclusione.

“Condividiamo il dolore di tutti coloro che hanno potuto conoscerlo e apprezzarlo nel suo ministero parrocchiale”, scrive il Vescovo di Versailles, che dichiara di portare in preghiera “Padre François, la sua famiglia e i suoi amici, chiedendo al Signore di accogliere lui nella sua misericordia».

Camille Westphal Perrier

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.