Un anno di carcere richiesto contro l'ufficiale di polizia che ha coperto di escrementi umani uno youtuber cristiano in carcere

L'ufficiale di polizia, co-detenuto dello YouTuber cristiano, è condannato a un ulteriore anno di reclusione per aver ricoperto di escrementi il ​​corpo di Muhammad Kace.

In Indonesia, Christian YouTuber Muhammad Kace sta scontando una pena detentiva di 10 anni per bestemmia a seguito della pubblicazione di un video nell'agosto 2021. In detenzione avrebbe sofferto atti di tortura dai suoi compagni di prigionia, incluso un agente di polizia condannato per corruzione, di nome Napoleone Bonaparte, e accusato di aver coperto Muhammad Kace con escrementi umani.

Durante un'udienza presso il tribunale distrettuale di Jakarta meridionale l'11 agosto, il pubblico ministero Andi Jaya Aryandi ha affermato che "l'imputato ha coperto il testimone, Muhammad Kosman alias il signor Kace, con escrementi umani consapevolmente, intenzionalmente e arbitrariamente finché non causa disagio o sofferenza psicologica e fisica , che il testimone ricorderà per tutta la vita”.

Il pubblico ministero ha chiesto un ulteriore anno di detenzione contro l'ufficiale di polizia.

Lo ha detto Bonar Tigor Naipospos, vicepresidente del Setara Institute for Democracy and Peace Notizie UCA che i detenuti per blasfemia tendevano ad essere esposti a manipolazioni e violenze.

“Quello che accade fuori influisce sull'interazione sociale all'interno della prigione. Quindi dobbiamo prestare seria attenzione a questo. Ci deve essere protezione per loro. »

MC

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.