Timothy Keller invita alla speranza in un nuovo libro sul tema della risurrezione

“Morte, pandemia, guerra, ingiustizia, isolamento sociale, tanti motivi per cedere alla disperazione… Come può la risurrezione di Gesù portarci speranza e trasformare la nostra quotidianità? ". Questa è la domanda a cui risponde il pastore Timothy Keller nel suo nuovo libro, "A Hope in Troubled Times", edito da Clé. 

Soffrendo di cancro alla tiroide nel 2002, Timothy Keller racconta di essere stato incoraggiato dalla lettura di un libro che gli ricordava che la morte era stata vinta in Gesù e che lo sarebbe stata anche per lui. Quasi vent'anni dopo, quando si trovò di fronte a una nuova diagnosi, un cancro al pancreas molto più grave della sua precedente malattia, pubblicò a sua volta un libro sul tema della risurrezione dal titolo “La speranza in tempi difficili”.

La stesura di questo libro arriva anche al centro di un periodo travagliato per il mondo in generale, poiché lo sta scrivendo nel mezzo della pandemia di Covid-19. Una crisi sanitaria che ha riacceso la paura della morte in molti e ha portato a una sua quota di problemi, in particolare sociali, oltre la malattia. Inoltre, come ricorda nella prefazione, poco prima del Covid, gli Stati Uniti hanno assistito a una massiccia mobilitazione contro il razzismo, una lotta ravvivata, tra l'altro, dalla tragica morte di George Floyd.

"Morte, pandemie, ingiustizie sociali, abbiamo un disperato bisogno di una pietra di speranza", scrive il parroco riferendosi al famoso discorso di Martin Luther King, "I Have a Dream", che dichiarò davanti al Lincoln Memorial nel 1963, che con fede «saremo capaci di ritagliare dalle montagne della disperazione una pietra di speranza».

“E non c'è speranza più grande che credere che Gesù sia risorto dai morti”, continua Timothy Keller. Con questa nuova opera, invita così il lettore a vivere quotidianamente la forza della risurrezione, a comprendere l'impatto della Croce sulla nostra vita e, infine, a cogliere la speranza che verrà e presente che la vittoria di Gesù ci dona .sulla morte.

"La risurrezione di Gesù porta una speranza di cambiamento che modellerà tutti gli aspetti della nostra vita: le nostre relazioni, il nostro rapporto con l'etica, il denaro, il successo, la giustizia, la sofferenza, la nostra prospettiva sul futuro, ecc. Riorienta il nostro sguardo verso l'unica fonte di speranza affidabile e duratura, poiché viviamo nell'attesa della nostra stessa risurrezione e della venuta del regno di Dio. »

Come di consueto, l'autore offre in tutte le pagine un'analisi pertinente basata sulla Bibbia che incoraggia a non lasciarci guidare dalla paura, ma dalle promesse di Dio.

Questo libro è una vera boccata d'aria fresca in un mondo sempre più spaventoso, che giustamente ci ricorda che qualunque cosa stiamo attraversando, non c'è niente che la risurrezione “non possa curare”!

Timothy Keller è il pastore fondatore della Redeemer Presbyterian Church con sede a New York. È anche autore di numerosi libri cristiani popolari, tra cui "La ragione è per Dio", "Una Chiesa centrata sul Vangelo" e "Il matrimonio".

Camille Westphal Perrier

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.