L'editoriale di Camille del 24 maggio 2022: Sport e fede

La notizia della giornata è scandita dalla testimonianza di due sportivi cristiani. 

Il Milan ha conquistato domenica il 19° scudetto italiano. L'occasione per Olivier Giroud, che era il migliore in campo, di mostrare il suo amore per Gesù.

In una foto pubblicata nella story (su Instagram), il Campione del Mondo appare infatti con indosso una t-shirt con la scritta “I Love Jesus”, tutto sorride e tiene con orgoglio la sua tazza con entrambe le mani.

Hansel Enmanuel è un giovane giocatore di basket americano. Riconosciuto per il suo talento, ha comunque subito l'amputazione di un braccio a seguito di un incidente nella sua infanzia.

"Non si tratta di ciò che voglio ottenere o fare nella vita, è ciò che Dio vuole da me", afferma il prodigio del basket che ieri ha annunciato sui social media di aver ricevuto un'offerta dalla Northwestern State University.

In una nota meno gioiosa e estranea allo sport.

Ufficiale delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet, si trova attualmente nella regione cinese dello Xinjiang, dove Pechino è accusata di aver compiuto una feroce repressione dei musulmani uiguri. Tuttavia, la bolla sanitaria impostagli offre solo una visita a porte chiuse.

Leader della principale Chiesa protestante americana, la Convenzione Battista del Sud, praticano da tempo l'ostruzione e l'occultamento delle vittime di aggressioni sessuali, conclude una lunga indagine confermando fatti gravi che riguardano centinaia di persone, molte delle quali minorenni.

Camille Westphal Perrier

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.