L'editoriale di Camille del 12 maggio 2022: Fratelli e sorelle in Cristo

“L'amico ama sempre, e nella sventura si mostra fratello. » Proverbi 17:17 

Oggi diverse notizie ci rimandano a questo bellissimo versetto della Bibbia.

Il pastore associato del Bellevue Christian Center, una chiesa del Nebraska, ha recentemente annunciato emotivamente che l'avrebbe fatto di ricevere un trapianto di rene e che il donatore non era altro che il pastore anziano della congregazione, Andy Kaup.

Il prete francese Charles de Foucauld sarà canonizzato da papa Francesco questa domenica, 15 maggio. Definendosi "povero tra i poveri" e "fratello universale", Charles de Foucauld trascorse parte della sua vita con il popolo tuareg per il quale strinse una grande amicizia. Fu assassinato il 1° dicembre 1916, lasciando molte opere sulla cultura tuareg e scritti spirituali che hanno ispirato generazioni.

L'autrice Anne-Dauphine Julliand, che ha perso tre figli, continua a testimoniare del suo dolore ma anche della pace «di colei che è consolata». La sua opera più recente, “Consolation”, è un omaggio all'atto di consolare e di lasciarsi consolare, che descrive come un rapporto delicato con l'altro: avvicinarsi, toccare, parlare”. Questa sera sarà ad Aix-en-Provence per una conferenza-incontro su questo tema.

Il cardinale Joseph Zen, 90 anni, arrestato e poi rilasciato su cauzione a Hong Kong. Questo instancabile difensore delle libertà politiche e delle riforme democratiche è stato uno degli amministratori di un fondo di sostegno umanitario, ora sciolto, destinato a finanziare la difesa e le spese mediche degli attivisti arrestati durante le grandi manifestazioni pro-democrazia che hanno scosso l'ex colonia britannica nel 2019.

Camille Westphal Perrier

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.