Oltre 200 casi di violenze contro i cristiani in India in 5 mesi

"Quest'anno, guardando i dati, c'è stato più di un incidente al giorno" in India, secondo il presidente dello United Christian Forum.

Lo United Christian Forum (UCF), organismo ecumenico che monitora i casi di violenza in India, dispone di un numero verde che consente ai cristiani di denunciare casi di violenza e di accedere ad assistenza e consulenza legale. Quest'anno, da gennaio a maggio, sono stati segnalati 207 casi di violenze contro i cristiani in India.

Secondo il presidente di questa organizzazione, AC Michael, “quest'anno, osservando i dati, si è verificato più di un incidente al giorno”. Ricorda che nel corso dell'anno 2021, considerato "il più violento per i cristiani", sono stati segnalati 505 incidenti.

Gli stati in cui i cristiani subiscono il maggior numero di violenze fino ad oggi sono l'Uttar Pradesh, con 48 incidenti segnalati, seguito dal Chhattisgarh con 44 incidenti.

Gli atti di violenza includono violenza sessuale, intimidazioni e minacce, ostracismo sociale, vandalismo e profanazione di luoghi religiosi e interruzione dei servizi di preghiera.

MC
Fonte : Agenzia Fides

Credito immagine: Shutterstock.com/Sumit Saraswat

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.