Per la prima volta, le 10 crisi più trascurate sono tutte in Africa

“Il fatto che le crisi più trascurate del mondo siano tutte in Africa mostra il fallimento cronico dei responsabili politici, dei donatori e dei media nell'affrontare i conflitti e la sofferenza umana in questo continente. »

Il Norwegian Refugee Council (NRC) ha appena pubblicato la sua lista annuale di Le 10 crisi più trascurate al mondo. E per la prima volta si trovano tutti in Africa.

Per il secondo anno consecutivo, la Repubblica Democratica del Congo è in cima a questa lista, seguita da Burkina Faso, Camerun, Sud Sudan, Ciad, Mali, Sudan, Nigeria, Burundi ed Etiopia.

"Il fatto che le crisi più trascurate del mondo siano tutte in Africa mostra il fallimento cronico dei responsabili politici, dei donatori e dei media nell'affrontare i conflitti e le sofferenze umane in questo continente", ha affermato Jan Egeland, Segretario generale del Consiglio. Norwegian for Refugees, " con l'assorbente guerra in Ucraina in Europa, temo che la sofferenza africana venga respinta sempre più nell'ombra".

Nell'introduzione al suo rapporto, l'NRC denuncia il fatto che "la guerra in Ucraina ha messo in luce l'immenso divario tra ciò che è possibile quando la comunità internazionale si raduna attorno a una crisi e la realtà quotidiana per i milioni di persone che soffrono lontano dai riflettori ”.

Per Jan Egeland, il silenzio che circonda le crisi del continente africano “non è solo ingiusto”, “questo pregiudizio ha anche un costo enorme”.

“Vite che avrebbero potuto essere salvate si stanno perdendo. I conflitti possono trasformarsi in crisi prolungate e deludere le speranze di generazioni di persone per un futuro migliore. »

MC

Credito immagine: Denys.Kutsevalov

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.