Olivier Giroud: “Gesù Cristo. Mi ha costruito, mi ha aiutato come uomo e giocatore professionista”

Cristiano, a 31 anni, è anche Olivier Giroud, quarto capocannoniere della storia dei Blues, con 81 presenze in Francia e ora campione del mondo. Si confida in questo argomento nelle colonne del parigino.

ilL'attaccante di Francia e Chelsea ha già dichiarato la sua fiducia nei media in diverse occasioni. Quando annuncia che a "Momento con Gesù, che ti fa sorridere per la giornata!" ", o che lui grazie al Signore per uno scopo, lo fa sempre con grande semplicità. Così il parigino ha chiesto: "Se potessi ringraziare una persona per questo titolo, chi sarebbe?" », La risposta è abbastanza semplice: Gesù!

 "Gesù Cristo. Mi ha costruito, mi ha aiutato come uomo e giocatore professionista, dandomi fiducia, perseveranza e fiducia per non mollare mai. "

"Hai pregato prima della finale contro la Croazia?" », continua il giornalista.

“Come prima di ogni partita. Ogni volta, ho chiesto un po' di più al Signore. Perché era l'ultimo passo e avevo ancora più bisogno di lui. sono stato ascoltato. "

scrittura

Credito di immagine: Marco Iacobucci EPP/Shutterstock.com

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.