“Pentecostalism, a new fire”: un nuovo documentario da scoprire su Présence Protestante (Francia2)

Quale movimento di Chiese nato poco più di cento anni fa riunisce più di 500 milioni di cristiani nei 5 continenti?

Quale movimento religioso sta vivendo oggi la crescita più forte nel mondo? Alcuni indizi: Negli Stati Uniti: Topeka (Kansas), Azusa Street (California), in Francia: Le Havre, Rouen, Antibes, Nizza, Saint-Étienne-du-Rouvray, o anche William Seymour, Charles-Fox Parham, e tanti altri...

Questa domenica, 21 agosto, Présence Protestante vi propone un incredibile documentario dalla raccolta Storie viventi del protestantesimo, intitolato “Il pentecostalismo, un nuovo fuoco”.

Una storia di risvegli spirituali, gli interventi di Dio nelle vite, la sua grazia infinita, testimonianze toccanti, battesimi commoventi e filmati d'archivio esclusivi e registrazioni audio di Douglas Scott (1900 – 1967), missionario britannico, nato in una famiglia anglicana, che ha incendiato la Francia con il fuoco dello Spirito Santo al suo arrivo a Le Havre nel 1930.

Con gli interventi di Thibaud Lavigne, pastore pentecostale, Madeleine Wieger, teologo, Fabio Morin, storico del pentecostalismo, Gilbert Rigenbach, pastore pentecostale e sua moglie, Denise, oltre a tanti testimoni, si battezzò, si risvegliò.

Un documentario diretto da Jean-Yves Fischbach e prodotto da Cérigo Films e france.tv studio. Sarà trasmesso Domenica 21 agosto alle ore 10 il Presenza protestante (Francia 2) e disponibile in replica su France TV fino al 28 agosto.

Cristoforo Zimmerlin, per la presenza protestante

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.