Jesus è invitato al Palais des Sports di Parigi dal 17 ottobre al 5 novembre 2017

Tra i destini che hanno scosso l'umanità, c'è un uomo le cui parole e azioni non cessano di risuonare. Viaggia nel cuore del tempo, duemila anni fa. Cammina sulle orme di Gesù, dalle rive del Giordano al Deserto della Giudea, dal Tempio di Gerusalemme al Monte degli Ulivi.

Dn un mondo dove la violenza e la miseria regnano sovrane, un uomo sorge per incarnare la speranza. Solo difende i deboli dai loro oppressori, solo denuncia l'ingiustizia e l'ipocrisia, solo difende l'Amore e la Verità. Stiamo iniziando a venire da lui da tutto il paese. Si dice che i miracoli si moltiplicano nella sua scia.

Pascal Obispo, uno dei più grandi melodisti francesi, ha composto la musica originale mescolando strumenti tradizionali e sonorità orientali con il suo universo artistico.

Cristophe Barratier, autore e regista di libretti, ha fatto affidamento sul suo successo come regista per evidenziare i conflitti e le passioni tra i personaggi e ricreare fedelmente la grandezza e la potenza della storia originale.

"Gesù, da Nazaret a Gerusalemme", il affresco musicale, ripercorre gli ultimi anni di Gesù durante i quali Storia ed Eternità si sono incontrate.

ilmostra l'album comprende 14 titoli, di cui 3 strumentali, che riprendono i grandi momenti dei 3 anni di ministero di Gesù: la tentazione nel deserto, la pesca miracolosa, la visita dell'angelo a Maria, la chiamata dei primi discepoli, la conversione di Maria - Madeleine, la presentazione davanti a Ponzio Pilato, l'ultimo pasto, il Getsemani, i tradimenti di Giuda e Pietro, la crocifissione e la risurrezione.



Ispirato alle più grandi epopee di Hollywood, il mostra "Gesù, da Nazaret a Gerusalemme" ci immerge attraverso scenografie e costumi storici in una delle più grandi storie dell'umanità.

Gesù ei suoi dodici Apostoli, Maria e Maria Maddalena, Caifa e Ponzio Pilato sono i protagonisti di questo spettacolo.

Chi è veramente quest'uomo circondato da misteri? Un semplice ribelle, un volgare ciarlatano? O il Messia che i profeti hanno annunciato dalla notte dei tempi?

Accompagnato dai suoi apostoli e da un'immensa folla di fedeli, perché ora cammina su Gerusalemme? La domanda preoccupa seriamente i potenti. Faranno di tutto per porre fine all'ascensione di colui che chiamiamo Gesù.

Non perderti lo spettacolo di Gesù, a Palais des Sports de Paris dal 17 ottobre al 19 novembre e da gennaio in tutta la Francia e a Bruxelles.

Puoi prenotare i tuoi posti o fare una donazione al botteghino solidale dello spettacolo Jesus per permettere alle giovani generazioni di scoprire la storia e il messaggio di Gesù.



scrittura

Leggi sullo stesso argomento:

- Non sognare, il Gesù di Obispo non è il Gesù della Bibbia!
- The Good News, presto 1 milione di visualizzazioni su Youtube!
- Abbiamo visto il primo atto dello spettacolo "Gesù, da Nazareth a Gerusalemme"

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.