In Cina una chiesa domestica deve pagare più di 5 milioni di euro di multa

La Wang Family Wedding Church ha accumulato oltre 5 milioni di euro di multe da pagare alle autorità cinesi.

La chiesa domestica di Zhuhai, Guangdong, Cina meridionale, rischia pesanti sanzioni amministrative, confische, ma anche pesanti multe per un totale di oltre 5 milioni di euro.

Fondata nel 2006, la Wang Family Wedding Church conta 1500 membri. Accusata di frode, Wei Xiaomei, pastore a capo di questa comunità, è stata arrestata insieme al marito Li Bingxin e a un membro del personale della chiesa, Zhang Tao.

In una lettera resa pubblica e trasmessa da Aiuto alla Cina, un membro della chiesa chiede di pregare per il parroco e i suoi collaboratori, "affinché abbiano la forza e la saggezza per affrontare le sanzioni", per le forze di polizia e il personale giudiziario della città di Zhuhai, nonché per la squadra di avvocati.

Nello Shaanxi, un'altra chiesa domestica è stata repressa dalle autorità cinesi. I cristiani sono stati portati alla stazione di polizia per essere interrogati, le loro case perquisite, i soldi della chiesa confiscati. Creato 30 anni fa, Chiesa dell'Abbondanza chiede la preghiera di coloro “che hanno a cuore la libertà dei cristiani cinesi”.

MC

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.