Il versetto dell'anno rivela che le persone cercano Dio

“Dopo un anno eccezionale nel 2020, siamo entusiasti di vedere così tante persone continuare le abitudini quotidiane dell'impegno biblico che hanno creato nell'ultimo anno. »

Ogni anno Versione te, l'applicazione Bibbia già installata su più di 500 milioni di dispositivi in tutto il mondo, rivela il verso più letto dell'anno.

Come nel 2020, l'anno 2021 è caratterizzato da un forte impegno da parte della comunità, si rallegra Bobby Gruenewald, fondatore di YouVersion.

“Siamo incoraggiati a vedere anche quest'anno alti livelli di impegno biblico, poiché significa che le persone si rivolgono a Dio e alla Bibbia per avere risposte alle loro domande. Anche il nostro Verse of the Year indica il cuore della comunità YouVersion per cercare Dio e conoscerlo di più. »

E quest'anno, il versetto dell'anno, ovvero il versetto condiviso, aggiunto ai segnalibri ed evidenziato più spesso durante l'anno, è Matteo 6:33.
Cerca prima il regno e la giustizia di Dio, e tutto questo ti sarà aggiunto.

Se, con la pandemia, il 2020 aveva visto picchi di impegno biblico ogni domenica, generalmente superiori del 20% rispetto al resto della settimana, gli impegni biblici domenicali sono tornati alla soglia abituale con la riapertura delle chiese nel 2021. Ma sono le abitudini quotidiane che hanno visto una crescita. L'impegno dal lunedì al sabato era ancora in aumento del 24% rispetto ai livelli pre-pandemia.

Come la funzionalità Pianifica con gli amici, le funzionalità della community, che avevano visto un aumento con la pandemia, continuano a crescere.

"Dopo un anno eccezionale nel 2020, siamo entusiasti di vedere così tante persone che continuano le abitudini quotidiane dell'impegno biblico che hanno creato nell'ultimo anno", ha detto Bobby Gruenewald, aggiungendo, "si stanno impegnando oltre quel momento iniziale di bisogno e scavare più a fondo per rafforzare la loro relazione con Dio”.

MC

Credito immagine: Shutterstock/OpturaDesign

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.