Il Soccorso Protestante in Ucraina: solidarietà al confine

Alcuni mesi fa, una squadra del Secours Protestant si è recata al confine tra Ucraina e Romania per elencare le necessità urgenti e sostenere le chiese e le associazioni cristiane locali. 

Nel marzo 2022, una squadra del Secours Protestant è andata in missione per aiutare i rifugiati al confine ucraino. Una vera catena di solidarietà cristiana si è instaurata nelle chiese romene che si stanno mobilitando per aiutare i loro vicini ucraini.

L'organizzazione protestante ha collaborato tra l'altro con la chiesa Biserica Filadelfia SuceavaE Combattere per la libertà.

Dal 19 settembre un'ambulanza di tipo VPSP (Personal First Aid Vehicle) è stata inviata dal Protestant Relief Service per una missione di 2 mesi al confine con il Donbass e nelle città bombardate intorno ad esso. Una missione resa possibile grazie ai finanziamenti del Federazione protestante di Francia (FPF).

Questo veicolo sarà operativo per 2 mesi in Ucraina e consentirà l'accesso al pronto soccorso con supporto per emergenze vitali, nonché consultazioni mediche, prescrizione di farmaci o anche piccoli interventi chirurgici.

Si prega di pregare per la protezione dei conducenti e delle squadre mediche che utilizzeranno questo veicolo.

Doris Levi Alvarès

Le Sollievo protestante è un membro del collettivo ASAH.

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.