Il pastore Tim Keller fornisce un aggiornamento sulla salute: "Dio ha ritenuto opportuno darmi più tempo"

Timothy Keller ha condiviso una buona notizia sui social media venerdì. Due anni dopo la diagnosi di cancro al pancreas in stadio 4, il pastore di 71 anni riferisce che il suo tumore si è ridotto. "Dio ha ritenuto opportuno darmi più tempo", ha detto.

Il pastore fondatore della Redeemer Presbyterian Church di New York, ha scritto su Twitter venerdì che stava "celebrando il secondo anniversario della [sua] diagnosi di cancro al pancreas", spiegando che può definire l'evento una "celebrazione poiché le chemioterapie hanno avuto un effetto sulla sua malattia, riducendo il suo tumore.

“Dio ha ritenuto opportuno darmi più tempo”, continua.

Rivela anche che dal 1 giugno lo farà una “prova di immunoterapia presso il National Cancer Center di Bethesda” nel Maryland. Un programma “molto promettente per potenzialmente curare il cancro” indica Tim Keller che specifica che si tratta di un trattamento “rigoroso ed esigente”.

Invita alla preghiera per lui e per sua moglie, Kathy, in questo periodo in cui saranno separati gli uni dagli altri, poiché il parroco dovrà essere ricoverato in ospedale. Chiede anche preghiere affinché questo trattamento sia "miracoloso" con "minimi effetti collaterali".

All'epoca in cui si trovò di fronte a questa diagnosi, scrisse Timothy Keller un libro, tradotto in francese e pubblicato da Clé, sulla risurrezione di Gesù. In quest'opera, intitolata “Una speranza in questi tempi difficili”, il pastore invita a cogliere la speranza, di venire e presente, che ci dona la vittoria di Gesù sulla morte.

“Morte, pandemia, guerra, ingiustizia, isolamento sociale, tanti motivi per cedere alla disperazione… Come può la risurrezione di Gesù portarci speranza e trasformare la nostra quotidianità? »

Con precisione e umiltà, ci ricorda anche che qualunque cosa passiamo, non c'è nulla che la risurrezione “non possa sanare”!

Camille Westphal Perrier

Credito immagine: licenza Creative Commons / Wikimedia

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.