Milan incoronato campione d'Italia: Olivier Giroud celebra questa vittoria manifestando il suo amore per Gesù

Il Milan ha conquistato domenica il suo 19° scudetto italiano. L'occasione per Olivier Giroud, che era il migliore in campo, di mostrare il suo amore per Gesù. 

Domenica 22 maggio, undici anni dopo la sua ultima incoronazione, Il Milan ha vinto (3-0) il suo 19° scudetto italiano. In particolare grazie a una doppietta di Olivier Giroud.

Il nativo di Chambéry è diventato così il giocatore più anziano (35 anni) a superare i 10 gol nella sua prima stagione in Serie A. È stato acclamato dalla stampa italiana, che lo ha elogiato "l'uomo dei gol che pesano".

L'attaccante, che non perde occasione per mettersi in mostra la sua fede cristiana, ha celebrato questa vittoria tanto attesa manifestando il suo amore per Gesù.

Infatti, in una foto pubblicata nella story (su Instagram), il Campione del Mondo appare con indosso una t-shirt con la scritta “I Love Jesus”, tutto sorride e tiene con orgoglio la coppa con entrambe le mani.

Un grande premio per il giocatore francese arrivato al Milan meno di un anno fa.

Camille Westphal Perrier

Credito immagine: Storia di Instagram

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.