Chiesa cattolica: più di 4.200 persone battezzate la notte di Pasqua

Nella notte Pasqua, la Chiesa cattolica ha accolto 4.278 nuovi battezzati. 

Solo nel 2021 a causa della pandemia 3.639 adulti avevano ricevuto il sacramento del battesimo in Francia.

Quest'anno la Chiesa cattolica ha annunciato in un comunicato stampa che 4.278 adulti sono stati battezzati la notte di Pasqua, come vuole la tradizione.

Cifre che, secondo l'episcopato francese, mostrano “che il Signore continua a chiamare e toccare i cuori, anche attraverso cammini talvolta nuovi all'interno delle famiglie”.

Si tratta quindi di quasi 4.300 adulti che sono stati "integrati nel Popolo di Dio", divenendo così "membra del corpo di Cristo" e che sono "abitati dallo Spirito del Signore per viverlo e testimoniarlo".

«Sono fonte di gioia per tutta la Chiesa», si legge nel comunicato che evoca una gioia «tanto più forte», perché queste persone hanno scelto di seguire Dio nonostante «lo shock», della rapporto della Commissione indipendente sugli abusi sessuali nella Chiesa presentato lo scorso ottobre.

La Chiesa cattolica invita i fedeli ad accogliere e ad accompagnare questi nuovi membri del corpo di Cristo.

“Esultiamo per la grazia rappresentata da questi nuovi battezzati. Sappiamo come accoglierli perché vivano della grazia di Cristo. »

Camille Westphal Perrier

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.