Persecuzione >

A cura della redazione

Cristiani massacrati di nuovo nella RDC, testimoniano i sopravvissuti Info Chrétienne

“Quando hanno catturato alcuni dei nostri fratelli, hanno cercato segni sui loro corpi che mostrassero che erano musulmani. Quindi massacrarono tutti coloro che non avevano nessuno di questi segni. »

Icona dell'orologio grigia delineata

A cura della redazione

Iran: Youcef Nadarkhani rilasciato, ma altri funzionari sono ancora imprigionati

Abbiamo appena appreso che il pastore Youcef Nadarkhani, imprigionato ieri, è stato rilasciato. Anche la moglie, arrestata insieme a lui, è libera.

Icona dell'orologio grigia delineata

A cura della redazione

Iran: arrestato di nuovo Youcef Nadarkhani!

Abbiamo appena appreso da una fonte attendibile che questa mattina è stato arrestato il pastore Youcef Nadarkhani. Per coloro che non hanno seguito il caso, è stato condannato a morte per "apostasia" nel 2011 e finalmente rilasciato nel 2012.

Icona dell'orologio grigia delineata

Eritrea: i cristiani si rifiutano di negare che Gesù venga scarcerato

Si ritiene che almeno 300 cristiani siano imprigionati in Eritrea, mentre altre migliaia sono fuggite dalla sanguinosa dittatura di quel piccolo Paese.

Icona dell'orologio grigia delineata

A cura della redazione

Indù: dalla persecuzione dei cristiani alla fede in Gesù

Nel 2008, i cristiani dell'India orientale sono stati accusati di aver ucciso un leader indù, Swami Lakshmanananda Saraswati. Di conseguenza le persecuzioni si accentuano, vengono distrutte 300 chiese e 6000 case.

Icona dell'orologio grigia delineata

A cura della redazione

Aggressioni, stupri, omicidi impuniti: in aumento la persecuzione dei cristiani in Asia

Corea del Nord, Cina, Bhutan, India, Sri Lanka, Bangladesh, Laos, Vietnam, Malesia, Indonesia. Tutti questi paesi hanno una cosa triste in comune: sono nella lista dei 50 paesi dove la fede costa di più.

Icona dell'orologio grigia delineata

Cina: coppia sepolta viva per aver tentato di impedire la demolizione della chiesa

Il 14 aprile 2016, a Zhumadian, nella provincia cinese di Henan, un dirigente della chiesa e sua moglie sono stati sepolti vivi sotto le macerie della loro chiesa appena demolita.

Icona dell'orologio grigia delineata

Australia: cristiano arrestato dalla polizia per essersi rifiutato di stare zitto mentre predicava per strada

In Australia, una nuova legge autorizza un agente di polizia a fermare una manifestazione pubblica legittima se ritiene che danneggi i passanti. L'annuncio del vangelo è così minacciato.

Icona dell'orologio grigia delineata

Il pastore Joseph Gu, incarcerato in Cina, finalmente rilasciato

Il pastore Gu è stato incarcerato per più di due mesi per essersi opposto alle autorità che hanno sistematicamente distrutto le croci sulle chiese. È appena stato rilasciato.

Icona dell'orologio grigia delineata

A cura della redazione

Al-Qaryatayn, una città cristiana, non è più sotto l'influenza dello Stato Islamico!

Sabato, le forze siriane, sostenute dalle forze russe, hanno lanciato un assalto per riconquistare la città di Al-Qaryatayn. Questa città cristiana era stata conquistata dallo Stato islamico nell'agosto 2015.

Icona dell'orologio grigia delineata


Articoli recenti >

23 febbraio 2024 Riepilogo notizie

icona dell'orologio delineata in grigio