Un pastore muore cercando di digiunare 40 giorni come Gesù

Un pastore muore cercando di digiunare 40 giorni come Gesù

Francisco Barajah è morto in ospedale a Beira, in Mozambico, dopo 25 giorni di digiuno.

In Mozambico, un pastore è morto dopo aver tentato di digiunare per 40 giorni, come Gesù. Dopo 25 giorni senza cibo né acqua, Francisco Barajah è stato portato in condizioni critiche in un ospedale della città di Beira, dove è morto il 15 febbraio.

secondo BBC, era anemico e i suoi organi digestivi stavano cedendo. Suo fratello afferma di soffrire di ipertensione.

Questo pastore era anche un insegnante di francese a Messica, una città di confine dello Zimbabwe.

I membri della sua chiesa, Santa Trindade, erano a conoscenza dell'organizzazione di questo digiuno da parte del parroco e di diversi cristiani, ma non ne conoscevano la durata.

MC

Credito immagine: Creative Commons / Wikimedia


Nella sezione Internazionale >



Notizie recenti >