Quasi un adolescente su due crede che Gesù offra speranza

Shutterstock_1655535301.jpg

“Gli adolescenti raramente pensano male di Gesù. L'impressione generale di Gesù è che è degno di fiducia, generoso, saggio, pacifico... e la brillante lista continua. »

Guidava il Gruppo Barna un'inchiesta con 24 adolescenti di età compresa tra 870 e 13 anni, provenienti da 17 paesi. Li ha sondati su tre elementi cruciali della fede cristiana: Gesù, la Bibbia e la giustizia.

Il gruppo ha pubblicato la prima parte di questa ricerca e afferma che gli adolescenti lo sono “aperto a Gesù”.

“Gli adolescenti raramente pensano male di Gesù. L'impressione generale di Gesù è che è degno di fiducia, generoso, saggio, pacifico... e la brillante lista continua. Tra le caratteristiche bibliche di Gesù che spiccano tra gli adolescenti, le prime scelte indicano la sua natura indulgente e compassionevole e la sua reputazione di insegnante e operatore di miracoli. Le idee neutrali su Gesù sono più comuni della negatività, anche tra i non cristiani. »

Barna rivela i tratti positivi che gli adolescenti hanno di Gesù.

  • Il 46% degli adolescenti intervistati crede che Gesù offra speranza.
  • Il 43% degli adolescenti intervistati crede che a Gesù importi.
  • Il 39% degli adolescenti intervistati crede che Gesù sia degno di fiducia.
  • Il 37% degli adolescenti intervistati crede che Gesù sia generoso.

Al contrario, solo piccole percentuali di adolescenti intervistati associano tratti negativi ad esso.

  • Il 4% degli adolescenti intervistati pensa che Gesù sia un ipocrita.
  • Il 6% degli adolescenti intervistati crede che Gesù sia irrilevante.
  • Il 7% degli adolescenti intervistati crede che Gesù sia in giudizio.
  • L'8% degli adolescenti interrogati crede che Gesù sia distaccato dai veri problemi di oggi.

"Sebbene l'impegno personale nel seguire Gesù non sia la norma tra gli adolescenti di oggi, la curiosità generale per Gesù è alta", spiega Barna Group.

“Tra gli adolescenti cristiani il desiderio di saperne di più su Gesù è diffuso e si approfondisce solo man mano che crescono nel loro rapporto con Lui. Quasi tutti gli adolescenti cristiani che si impegnano personalmente a seguire Gesù vogliono crescere nella loro conoscenza di Lui per tutta la vita. »

MC


Articoli recenti >

Diocesi di Fréjus-Toulon: la decisione nelle mani del Papa

icona dell'orologio delineata in grigio

Notizie recenti >