“Con Dio tutto è possibile”: Sydney McLaughlin stabilisce il nuovo record mondiale nei 400 metri a ostacoli

shutterstock_image-2022-07-26T180142.488.jpg

Sydney McLaughlin, 22enne americana, campionessa olimpica in carica, è stata incoronata campionessa del mondo nei 400 metri a ostacoli battendo il proprio record in 50 secondi 68 venerdì a Eugene, nell'Oregon. "Devo iniziare dicendo che tutta la gloria va a Dio", ha detto l'atleta dopo la vittoria. 

La campionessa olimpica americana Sydney McLaughlin ha realizzato un'impresa venerdì sera durante i campionati del mondo di atletica leggera che si sono svolti dal 15 al 24 luglio a Eugene, nell'Oregon. L'atleta ha battuto il proprio record mondiale nei 400 m ostacoli in 50 sec 68.

"Uno schiaffo che ha lasciato il pubblico sbalordito", riporta il quotidiano Il gruppo che specifica che si tratta del primo record mondiale stabilito ad Eugenio durante questi campionati.

È la quarta volta in 13 mesi che l'atleta 22enne batte un record mondiale.

Questa vittoria, Sydney McLaughlin la attribuisce al Signore. Chiesto da NBC Sports, ha detto: "Devo iniziare dicendo che tutta la gloria va a Dio".

“In questi ultimi giorni, mentre mi preparavo per questa corsa, ho pensato a Ebrei 4:16 – venire con coraggio al suo trono per ricevere misericordia e grazia. E penso che mi abbia davvero dato la forza per farlo oggi, quindi tutta la gloria va a Dio. »

La devota cristiana ha anche pubblicato un post su Instagram dopo il campionato in cui cita un versetto della Bibbia:

“Accostiamoci dunque con fiducia al trono del nostro Dio misericordioso. Lì riceveremo la sua misericordia e troveremo la grazia che ci aiuterà quando ne avremo più bisogno. - Ebrei 4:16

" Suo. Nome. Questo è. Elogiata”, scrive poi, prima di ringraziare il suo allenatore, suo marito, la sua squadra, la sua famiglia, i suoi tifosi e soprattutto, per dare gloria a Dio.

“Per grazia di Dio, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Grazie mille al mio allenatore, mio ​​marito, la mia squadra, la mia famiglia e tutti i miei sostenitori. Continuiamo a spingere i limiti di questo sport, perché con Dio tutto è possibile! Dio ci benedica. »

La biografia di Sydney McLaughlin sul suo account Instagram ha solo una riga: "Jesus is Lord", accompagnata da un'emoji colomba.

Camille Westphal Perrier

Credito immagine: Creative Commons / Wikimedia

Articoli recenti >

Sintesi delle notizie dal 8 giugno 2023

icona dell'orologio delineata in grigio

Notizie recenti >