"Beyond Our Wildest Dreams": oltre 14 si riuniscono in Vietnam per il festival cristiano con Franklin Graham

vietnam-franklin-graham

"Dio ama il popolo del Vietnam, ed è stato un privilegio proclamare questa Buona Notizia domenica a Ho Chi Minh City. (...) Diamo gloria a Dio per ciascuna delle vite cambiate per l'eternità. Unisciti a me per ringraziare Dio e prega per loro».

La Billy Graham Evangelistic Association ha organizzato un raduno in Vietnam, a Ho Chi Minh City, lo Spring Love Festival. Più di 14 persone vi si sono recate il 000 e 4 marzo.

Franklin Graham, presidente dell'associazione, era a disposizione per condividere il Vangelo.


"Dio ama il popolo del Vietnam, ed è stato un privilegio proclamare questa Buona Novella domenica a Ho Chi Minh City. Molte persone si sono fatte avanti per l'invito a voltare le spalle ai loro peccati e riporre la loro fede in Gesù Cristo come Signore e Salvatore Rendiamo gloria a Dio per ciascuna delle vite cambiate per l'eternità. Unitevi a me nel ringraziare Dio e pregare per loro".

"Lodiamo Dio per tutto ciò che ha fatto a Ho Chi Minh City, in Vietnam, questo fine settimana!" Franklin Graham ha detto: "Unisciti a noi nella preghiera per coloro le cui vite sono state cambiate dal vangelo di Gesù Cristo..."

Il pastore Lam Thien Loc era l'interprete di Franklin Graham. Per lui, “Dio ha aperto una strada, quindi ora dobbiamo concentrarci su come condividere l'amore di Dio con le persone”.


"Crediamo che questo sia il momento di Dio per noi di tenere un festival. Ringraziamo Dio per il governo, che è aperto a noi e ci dà il permesso di [tenere il] Festival".

Per il co-presidente del festival, il reverendo Nguyen Vo Khanh Giam, questo festival è "oltre i nostri sogni più sfrenati".


"Quando guardiamo alla storia della nostra città, è incredibile avere Franklin Graham, i leader del governo e il popolo vietnamita insieme. Possiamo parlare della verità. È al di là dei nostri sogni più sfrenati vedere il Vangelo predicato tra la nostra gente in questa città".

Sul posto, più di 300 chiese si sono unite all'organizzazione del raduno, dalla sua promozione all'organizzazione del trasporto dei partecipanti al festival.

MC
 


Nella sezione Internazionale >



Notizie recenti >