Anniversario della morte di CS Lewis: vedi le migliori citazioni dell'autore di Narnia sulla fede

Senza titolo-1.png

Questo martedì 22 novembre segna l'anniversario della morte dello studioso cristiano e autore di best seller Clive Staples Lewis, morto per insufficienza renale nel 1963.

Clive Staples Lewis, meglio noto come CS Lewis, nacque a Belfast il 29 novembre 1898 e morì a Oxford il 22 novembre 1963. Dapprima scettico nei confronti della religione, l'accademico britannico si convertì al cristianesimo in età adulta. Fu particolarmente influenzato dal suo amico JRR Tolkien, autore de "Il Signore degli Anelli", lui stesso fervente credente. È famoso per aver scritto molte opere tra cui "Il mondo di Narnia", opera letteraria in sette volumi dal successo internazionale.

Nell'anniversario della sua morte, scopri 10 tra i più belli citazioni dall'autore inglese su fede e cristianesimo:

“Il cristiano non pensa che Dio ci ama perché siamo buoni, ma che Dio ci farà buoni perché ci ama. »

“Non è morto per gli esseri umani, ma per ogni essere umano. Se ogni essere fosse stato l'unico, non avrebbe fatto di meno. »

“Credo nel cristianesimo come credo al sorgere del sole: non solo perché lo vedo, ma perché attraverso di esso vedo tutto il resto. »

“Dio non può darci pace e felicità al di fuori di se stesso perché non esiste. »

“Essere cristiano significa perdonare l'imperdonabile perché Dio ha perdonato l'imperdonabile in te. »

“Se ci troviamo con un desiderio che nulla in questo mondo può soddisfare, la spiegazione più probabile è che siamo fatti per un altro mondo. »

“Un uomo non può sminuire la gloria di Dio rifiutandosi di adorarlo più di quanto un pazzo possa spegnere il sole scarabocchiando la parola 'oscurità' sui muri della sua cella. »

“I miracoli sono una rivisitazione in lettere minuscole della stessa storia che è scritta in tutto il mondo in lettere troppo grandi perché alcuni di noi possano vederle. »

“La vera umiltà non consiste nel pensare meno a te stesso; significa pensare meno a se stessi. »

“La storia umana è la lunga e terribile storia dell'uomo che cerca di trovare qualcosa di diverso da Dio che lo renda felice. »

Camille Westphal Perrier

Credito immagine: Creative Commons / Wikimedia

Articoli recenti >

22 febbraio 2024 Riepilogo notizie

icona dell'orologio delineata in grigio

Notizie recenti >