Papa Francesco smentisce le voci sulle sue possibili dimissioni

Papa Francesco ha smentito le voci secondo cui potrebbe presto rinunciare al suo incarico a causa dei suoi problemi di salute e ha detto che presto potrebbe visitare Kiev e Mosca, in un'intervista pubblicata lunedì.

“Non mi è mai passato per la testa. Per il momento no, per il momento no. Veramente! “, ha dichiarato il sovrano pontefice nel corso di questa intervista all'agenzia Reuters svolta sabato nella sua residenza Sainte-Marthe, in Vaticano.

Nelle ultime settimane, il forte dolore al ginocchio destro del papa, che lo ha costretto a rimandare un viaggio in Africa previsto per i primi di luglio, ha riacceso le speculazioni su una possibile rinuncia, in linea con il predecessore Benedetto XVI.

Francesco, però, ripeteva che lui stesso poteva rinunciare al suo ufficio se la sua salute gli impedisse un giorno di guidare la Chiesa. Alla domanda su quando potrebbe accadere, ha risposto: "Non lo sappiamo. Dio lo dirà".

Specificando di aver riportato "una piccola frattura" al ginocchio trattato con laser e magnetoterapia, il gesuita argentino ha anche smentito le voci che gli fosse stato scoperto un cancro durante l'operazione al colon nel luglio 2021, denunciando "pettegolezzi di corte".

Riteneva inoltre "possibile" di recarsi in Ucraina "dopo il suo ritorno dal Canada", previsto per la fine di luglio. "La prima cosa è andare in Russia per cercare di aiutare in un modo o nell'altro, ma mi piacerebbe andare in entrambe le capitali", ha detto.

La Redazione (con AFP)

Credito immagine: Shutterstock.com/giulio napolitano

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.