Indonesia: il vicepresidente riconosce il "ruolo importante" delle chiese "nella costruzione della pace e del benessere"

“Siamo d'accordo a cercare una soluzione per non prolungare il conflitto, ma dobbiamo raggiungere uno sviluppo sostenibile. Il governo e le chiese devono cercare una soluzione pacifica. È molto importante. »

Durante un incontro con i leader della Papua Communion of Churches, il vicepresidente indonesiano, Ma'ruf Amin, ha riconosciuto il “ruolo significativo delle chiese nella promozione e nell'attuazione dello sviluppo sostenibile in Papua e nella costruzione della pace e del benessere”.

Ha ricordato la necessità di cercare insieme “una soluzione per non prolungare il conflitto”.

“Siamo d'accordo a cercare una soluzione per non prolungare il conflitto, ma dobbiamo raggiungere uno sviluppo sostenibile. Il governo e le chiese devono cercare una soluzione pacifica. È molto importante. »

Mentre il presidente della Comunione delle Chiese in Papua, assicurava gli sforzi delle varie chiese per collaborare con il governo per migliorare la situazione economica e costruire la pace in Papua, ha anche precisato che queste rimarranno neutrali su alcune questioni politiche.

Per decenni, un conflitto ha contrapposto il governo centrale indonesiano alle popolazioni pro-indipendenza. Nelle ultime settimane si sono svolte manifestazioni per contrastare la volontà del governo di dividere la parte indonesiana della Papua in 6 province.

MC

Credito immagine: Shutterstock.com/Badar Photography

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.