USA: Convenzione Battista del Sud accusata di ostruzione nei casi di violenza sessuale

Funzionari della principale Chiesa protestante americana, la Southern Baptist Convention, praticano da tempo l'ostruzione e l'occultamento di fronte alle vittime di aggressioni sessuali, conclude una lunga indagine confermando fatti gravi riguardanti centinaia di persone, molte delle quali minorenni.

Questo rapporto investigativo di 288 pagine, reso pubblico domenica, è stato prodotto da un'organizzazione indipendente, Guidepost Solutions, che era stata commissionata dalla leadership della Convenzione Battista del Sud, colpita da uno scandalo sessuale di alto profilo.

Questo scandalo, che ha coinvolto quasi 400 pastori, volontari ed educatori in due decenni, è stato portato alla luce nel 2019 grazie alle indagini di due quotidiani del Texas, lo Houston Chronicle e il San Antonio Express-News.

Durante questi quasi due decenni, le vittime di aggressioni sessuali così come coloro che sono preoccupati per questi fatti all'interno della Chiesa hanno comunque contattato il comitato esecutivo della Convenzione Battista del Sud, osserva il rapporto.

"Si sono ripetutamente opposti alla resistenza, all'ostruzione e persino alla totale ostilità da parte di alcuni membri del comitato esecutivo", continua.

"La nostra indagine rivela che, per molti anni, alcuni funzionari del comitato esecutivo, con assistenza legale esterna, hanno ampiamente controllato la risposta a queste informazioni sugli abusi", scrivono anche gli autori del rapporto.

"Hanno custodito da vicino le informazioni su accuse di abusi e azioni legali, non condividendole con i membri del consiglio e concentrando i loro sforzi sull'evitare la responsabilità per la Convenzione Battista del Sud, escludendo altre considerazioni", concludono.

La Convenzione Battista del Sud, con una rete di migliaia di chiese, conta oltre quindici milioni di membri, per lo più nel sud degli Stati Uniti.

La redazione (con AFP)

Credito immagine: Shutterstock.com/Eric Glenn

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.