6 semplici modi per incoraggiare il tuo pastore nel 2016!

Molti pastori amano il loro lavoro e hanno tanti amici, non tutti sono soli e depressi! Ma molti lo sono. La chiamata al pastore di una chiesa locale è emotivamente, spiritualmente e anche fisicamente molto impegnativa.

A
allora cosa possiamo fare? Come possiamo incoraggiare i leader delle nostre chiese locali? Come possiamo mostrare loro che li apprezziamo e incoraggiarli a soddisfare la chiamata data loro da Dio?

1. Prega per lui

Quale modo migliore per elevare i vostri pastori che avvicinarsi con fiducia al trono della grazia? Prenditi del tempo, regolarmente, ogni giorno, per pregare per gli uomini e le donne che guidano la tua chiesa. Il Signore ascolta le preghiere del suo popolo e si prende cura dei capi del suo popolo.

2. Scrivigli lettere incoraggianti

Ci piace ricevere lettere incoraggianti dalle persone. Le lettere di incoraggiamento, scritte a mano, sono tesori di incoraggiamento. Cosa puoi scrivere? Ringrazia il tuo pastore per la sua dedizione, digli come il Signore lo ha usato per benedirti, dagli un versetto incoraggiante della Bibbia.

3. Servire in chiesa

Le chiese sono sempre alla ricerca di nuovi volontari. I volontari sono così apprezzati soprattutto per prendersi cura dei bambini o dell'asilo nido. Come potresti incoraggiare il tuo pastore attraverso il servizio? Iscriviti dove c'è bisogno, sii fedele nel tuo servizio, chiedi semplicemente al tuo pastore come puoi aiutare!

4. Dona generosamente

“Dare” è sempre un argomento delicato nelle chiese. Il pastore non vuole sembrare che stia facendo una campagna per uno stipendio più alto ea volte la chiesa potrebbe anche non voler dare più del necessario… I pastori non sono nel ministero per soldi e se è così, saranno molto delusi! Incoraggia i tuoi pastori dando generosamente e considera la tua offerta come un atto di lode, non come un sussidio per il salario del pastore.

5. Incoraggia la loro famiglia

Sappiamo che l'onere di gestire una chiesa può colpire un pastore, ma altrettanto facilmente può colpire tutta la sua famiglia. Il ministero pastorale è un affare di famiglia anche se il parroco è l'unico della sua famiglia a lavorare e ad essere impiegato nella chiesa. La sera, il fine settimana, le telefonate orarie, le richieste di visita interessano l'intera famiglia del pastore. Incoraggia la famiglia del pastore con gentilezza amorevole e parole incoraggianti.

6. Parla bene della chiesa

Una delle cose più scoraggianti del ministero è sentire le persone parlare male l'una dell'altra e parlare male della chiesa. Non calunniare la sposa di Cristo. Il corpo di Cristo è fatto di ferite perché è fatto di persone ferite. Non aggiungere sale a queste ferite. Parla della sposa di Cristo come vorresti che si parlasse del tuo sposo.

scrittura

Fonte : Oggi il cristianesimo

© Info Chrétienne - Breve riproduzione parziale autorizzata seguita da un link "Leggi di più" a questa pagina.

SUPPORTA INFO CRISTIANI

Info Chrétienne essendo un servizio stampa online riconosciuto dal Ministero della Cultura, la tua donazione è fiscalmente deducibile fino al 66%.